Il lungomare liberato raddoppia ad Aprile: l'annuncio del sindaco su Facebook

Tra i commenti entusiasti di molti cittadini, c'è anche chi avanza qualche critica nei commenti al suo post che annuncia il bis dell'iniziativa

L'appuntamento con il lungomare liberato raddoppia nel mese di Aprile, facendo uno strappo al calendario emanato dalla stessa amministrazione comunale per venire incontro alle richieste dei commercianti, che lamentavano una mancata programmazione dell'iniziativa. Domenica prossima fino alle 21.30 - con un itervallo per la 'pausa pranzo', rimarrà attiva l'area pedonale con conseguente devianzione del traffico sulle vie limitrofe.

"Una bella notizia - annuncia Enzo Bianco sul suo profilo Facebook-che farà piacere a molti. Domenica 17 aprile ripetiamo il ‪#‎lungomareliberato‬ . La straordinaria partecipazione di domenica scorsa mi ha spinto a decidere. Ho chiesto un sacrificio ai VVUU , ci sarà un intervallo ad ora di pranzo dalle ore 11.30 alle 16. Ma poi rimarrà chiuso sino alle 21.30".

Tra i commenti entusiasti di molti cittadini, che si complimentano con il sindaco per il bis dell'iniziativa, c'è anche chi avanza qualche critica nei commenti al suo post che annuncia il bis dell'iniziativa. Tra chi si lamenta per la concomitanza con il referendum per le trivellazioni, e chi protesta per il traffico nelle vie del quartiere. "In zona Ognina- si chiede A.V. - si creano file interminabili di auto che causano una congestione he rende impossibile ai residenti spostarsi. Sarebbe opportuno, dopo aver preso visione di quanto le sto comunicando, una soluzione che nn vuol significare annullare il lungomare liberato ma vuole essere un modo diverso di gestire la deviazione del traffico veicolare".

E ancora, si chiede A.D.M. : "Sig sindaco ma ha visto le condizioni del lungomare? O gli devo allegare le foto? Sembra Sarajevo nel 1990. Prima di liberare c'è da rifare e dare una valida alternativa alla mobilità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento