rotate-mobile
Cronaca

Lutto in casa Crisafulli, è scomparsa mamma Angela

Per nove anni aveva assistito il figlio, Salvatore Crisafulli, 47enne catanese affetto dalla sindrome di locked- in

"Ieri sera alle 23:35 dopo 20 giorni di straziante agonia, è morta per shock settico, la mia cara mamma Angela. Una donna molto coraggiosa dopo aver affrontato tante difficoltà nella sua vita, non meritava minimamente di soffrire ancora. Eppure il crudele destino del coma perseguita la mia famiglia. Lei resterà un simbolo per tutti noi da rispettare e onorare. Spero adesso incontrerai i tuoi figli Agatino, e Salvatore. Ciao GRANDE MAMMA, dopo le torture, adesso riposa in pace! Ti amo e ti amerò sempre".

Così Pietro Crisafulli, fratello di Salvatore, ha annunciato sulla sua pagina facebook la morte di mamma Angela, donna coraggiosa che aveva combattuto insieme al figlio affetto dalla sindrome di "locked-in", standogli accanto per nove lunghi anni dopo il risveglio dal coma

La donna era stata colpita da un'aneurisma lo stesso giorno in cui era stato presentato il film dedicato alla battaglia del figlio Salvatore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto in casa Crisafulli, è scomparsa mamma Angela

CataniaToday è in caricamento