Maltempo, chiuso tratto dell'A18 Catania-Messina: disagi vicino all'Etna e nel Calatino

Disagi anche negli aeroporti siciliani a causa del maltempo. Dirottato a Palermo il volo Venezia-Catania

Il brusco calo delle temperature con la neve anche a bassa quota sta causando disagi alla viabilità in tutta la Sicilia orientale. E' temporaneamente chiusa l'autostrada A18, Catania-Messina, in entrambe le direzioni, nel tratto tra Giarre e Fiumefreddo.

Autostrada chiusa nel tratto compreso tra Acireale e Giarre, per incidente al Km 61 in direzione Messina, con deviazione del traffico lungo la strada statale 114. Un autoarticolato, la notte scorsa, per la presenza di ghiaccio sull'asfalto, in territorio di Santa Venerina è slittato fermandosi tra le due carreggiate. Sul posto è intervenuta la Polizia Stradale. Uscite obbligatorie agli svincoli di Giarre ed Acireale

Nella zona di Caltagirone, chiusa la strada statale 514 nel tratto tra Vizzini e Francofonte, mentre risulta bloccata una parte della 194 nella zona che collega Lentini a Francofonte. Strade ghiacciate anche nei paesi dell'Etna dove oltre all'obbligo delle catene da neve a bordo le forze dell'ordine raccomandano la massima prudenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Disagi anche negli aeroporti siciliani a causa del maltempo. Dirottato a Palermo il volo Venezia-Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento