menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, stato di preallerta: scuole chiuse in alcuni comuni etnei

Rimarrano chiuse le scuole nei comuni di Acireale, Aci Sant'Antonio,Viagrande, Pedara, Riposto, Belpasso e Mascalucia, considerate le avverse condizioni meteo previste

"Viste le condizioni meteo di oggi e le previsioni di domani le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse. Non occorre comunque allarmarsi. Domani insieme ai tecnici del Comune approfitteremo per verificare lo stato delle nostre scuole". Lo ha annunciato sulla sua pagina facebook il sindaco di Acireale Roberto Barbagallo, considerata anche la bomba d'acqua che ha colpito la zona acese stamattina con traffico in tilt sulla A18.

Chiuse anche le scuole nei comuni di Belpasso, Pedara, Riposto, Aci Sant'Antonio, Viagrande e Mascalucia, Linguaglossa. Proprio quest'ultimo Comune ha diramato un bollettino ufficiale che annuncia: "I plessi scolastici del territorio di Mascalucia resteranno chiusi nella giornata di domani, mercoledì 7 dicembre 2016 causa le avverse condizioni meteorologiche. Attese significative perturbazioni meteorologiche che investiranno la Sicilia. Si dispone a tutta la cittadinanza di evitare, al manifestarsi degli eventi intensi, la permanenza nei punti sensibili, negli avvallamenti, di sostare negli spazi esterni ed interni alle abitazioni, (scantinati, ecc.) posti in posizione sottomessa o interrata, nelle zone terminali, che hanno mostrato possibilità, per la loro ubicazione, di allagamento per il convogliamento repentino di acqua da piazzali o da sedi stradali, provvedendo, come da buona prassi e cautela, ad evitare il deposito di materiale danneggiabile da circostanze di allagamento".

"Si dispone inoltre la limitazione degli spostamenti veicolari alle sole necessità impellenti, -continua il comune di Mascalucia -  escludendosi l’utilizzo dei mezzi a due ruote, per la pericolosità alla percorrenza in presenza di acqua sulle carreggiate stradali. Tra le strade maggiormente esposte si rammentano quelle a pendenza elevata e tra le strade di maggiore scorrimento la via del Bosco, dichiarata nel tratto dal cimitero di Nicolosi a Massannunziata ad elevato rischio R4 dal PAI, e di Via Etnea. La cittadinanza è invitata a prestare la massima attenzione attenendosi alle disposizione impartite prendendo altresì visione del Piano comunale di Protezione civile approvato riportato nel sito internet comunale alla pagina soprastante".

Tutti i comuni etnei raccomandano prudenza negli spostamenti per la giornata di domani. Scuole regolarmente aperte invece nel comune di Catania e Aci Castello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento