menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fumano marijuana in una scuola di Barriera, presi dalla polizia

Sono stati informati dei fatti il tribunale dei minori, la prefettura e i servizi sociali

La polizia di Stato ha eseguito un controllo volto a contrastare il l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti da parte di minorenni all’interno delle scuole di Barriera. Prima dell’inizio dell’attività scolastica, i poliziotti del commissariato Borgo Ognina hanno notato un assembramento di studenti che, visto l’atteggiamento sospetto, hanno deciso di fermare.

Questo controllo ha dato esito positivo in quanto a due ragazzi è stata trovata della marjuana, poi sequestrata. I due studenti uno minorenne e l’altro maggiorenne gli è stato contestato l’uso personale di droga che prevede, tra l’altro, la sospensione della patente e il recupero terapeutico. Vista la minore età, sono stati informati i responsabili dell’istituto ai fini dell’affidamento e per garantire ai giovani la frequentazione delle lezioni scolastiche. Il Preside ha anticipato che saranno adottati i dovuti provvedimenti poiché i fatti sono accorsi all’interno dell’Istituto scolastico e, dei fatti menzionati, Sono stati informati dei fatti il tribunale dei minori, la prefettura e i servizi sociali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento