menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Detenevano illegalmente un'arma: due arresti per ricettazione

L'episodio del novembre scorso aveva visto i due darsi alla fuga a bordo di uno scooter dopo aver incrociato una gazzella dei Carabinieri. A causa della forte velocità i due avevano perso il controllo del mezzo ed erano caduti a terra

I carabinieri di Fontanarossa e di Misterbianco  hanno eseguito un’ ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti del pregiudicato S.S., del 1982, poiché ritenuto responsabile dei reati di detenzione illegale di arma clandestina e munizionamento in concorso con P.P. del 1978, tratto già in arresto in flagranza di reato il 06.11.2012. 

L’episodio del novembre scorso aveva visto i due darsi alla fuga a bordo di uno scooter dopo aver incrociato una gazzella dei Carabinieri. A causa della forte velocità i due avevano perso il controllo del mezzo ed erano caduti a terra.

Nella circostanza, i militari erano riusciti a bloccare P.P., mentre l'altro era riuscito a dileguarsi facendo perdere le proprie tracce. P.P. era stato trovato in possesso di  una pistola marca Tanfoglio modello Force 99 cal. 9X21 con matricola abrasa e completa di munizionamento.

Le successive investigazioni hanno consentito di identificare il complice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento