Sanzionati 15 parcheggiatori anche grazie all'app "YouPol"

Gli agenti li hanno sorpresi in diverse zone della città quali via Sant' Euplio, via Pacini e sul litorale della Playa

Solo negli ultimi 4 giorni a Catania sono stati sanzionati dalla polizia 15 parcheggiatori abusivi, di cui 4 grazie alle segnalazioni ricevute dai cittadini giunte in sala operativa sull’applicazione “YouPol”. Gli agenti li hanno sorpresi in diverse zone della città quali via Sant' Euplio, via Pacini e sul litorale della Playa. C.A.S., controllato in piazza Turi Ferro, è stato denunciato in quanto recidivo e gli è stato notificato l’ordine di allontanamento. Stessa misura è stata emessa anche nei confronti di due persone sorprese in Piazzale Borsellino presso il parcheggio Amt e ai quali, inoltre, è stata sequestrata la somma di denaro illecitamente ricavata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento