Natale, bando per proposte di eventi culturali, spettacoli e teatro di strada

L’Amministrazione comunale invita i centri di produzione e di distribuzione artistica organizzati in Enti, Associazioni culturali, Società ed Agenzie dello spettacolo, anche aggregati in consorzi autonomi e temporanei di impresa, a presentare per il Natale 2015 proposte

L’Amministrazione comunale invita i centri di produzione e di distribuzione artistica organizzati in Enti, Associazioni culturali, Società ed Agenzie dello spettacolo, anche aggregati in consorzi autonomi e temporanei di impresa, a presentare per il Natale 2015, proposte di manifestazioni culturali e spettacoli relativamente a: concerti, canti natalizi, teatro, attività per bambini da svolgersi presso locali di proprietà comunale.

Le proposte potranno riguardare anche la realizzazione di un festival di artisti di strada che avrà luogo nel centro cittadino. L’Amministrazione comunale invita gli interessati, con un atto d’avviso pubblico, ad avanzare tali proposte.

Le istanze dovranno essere presentate, in busta chiusa, al protocollo della Direzione Cultura di via Vittorio Emanuele 121, entro e non oltre le ore 12 del giorno 23 novembre 2015. Farà fede la data di arrivo presso il predetto ufficio di protocollo. La dicitura sulla busta dovrà essere: ” Avviso Pubblico per manifestazione d’interesse ai fini del reperimento proposte per la rassegna Natale 2015”. E’ possibile visualizzare e scaricare il bando dal sito istituzionale alla pagina: https://www.comune.catania.it/informazioni/avvisi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento