Negato imbarco a due passeggeri, Alitalia condannata a risarcimento

Lo ha reso noto l'avvocato Carmelo Calì, presidente di Confconsumatori Sicilia, che ha assistito in giudizio i due passeggeri. La vicenda risale all'agosto del 2011

Il Giudice di Pace di Catania, avv. Maria Stella Maltoni, con una sentenza ha condannato l'Alitalia al risarcimento di 250 euro ciascuno nei confronti di due passeggeri in seguito ad un negato imbarco. Lo ha reso noto l'avvocato Carmelo Calì, presidente di Confconsumatori Sicilia, che ha assistito in giudizio i due passeggeri. La vicenda risale all'agosto del 2011.

"In rientro dal Camerun - riferisce Calì - i due, una coppia di coniugi di Catania, avrebbero dovuto imbarcarsi, per l'ultima tratta, sul volo Roma-Catania, ma pur essendosi presentati al check-in con largo anticipo fu comunicato loro che non c'era posto. I due furono 'riprotetti' con un altro volo, arrivando in ritardo a destinazione".

"Il giudice - continua l'Associazione - ha riconosciuto alla coppia il diritto ad avere corrisposta la compensazione pecuniaria prevista dal regolamento comunitario, rigettando la tesi della compagnia aerea che sosteneva spettasse loro solamente la meta' dell'importo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La sentenza è anche importante - sottolinea Confconsumatori Sicilia - perchè fa chiarezza anche su altra eccezione che le compagnie stanno formulando, e cioè che la domanda dei passeggeri sarebbe soggetta a prescrizione semestrale o annuale. Ed invece per come dimostrato in corso di causa, l'azione non e' soggetta a nessuna prescrizione, ma solo al limite di decadenza biennale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento