Nomina giudice Meliadò alla Corte d'Appello di Roma, Pogliese: "Riconoscimento meritato"

La nota del primo cittadino sull'incarico conferito all'unanimità dal Csm al dott. Giuseppe Meliadò

In merito alla nomina del dott. Giuseppe Meliadò a presidente della Corte d’Appello di Roma, il sindaco Salvo Pogliese ha diffuso la seguente nota: “Esprimo sentite congratulazioni e grande compiacimento per la nomina all’unanimità dei componenti del Csm del dott. Giuseppe Meliadò nel nuovo prestigioso incarico di presidente della Corte d’Appello del Tribunale di Roma. Un riconoscimento meritato per il presidente Meliadò sia per l’onoratissima carriera nella magistratura, da ultimo ricoprendo il ruolo presidente della Corte d’Appello etnea in cui ho avuto modo di apprezzare direttamente anche la grande correttezza istituzionale, e sia per le doti di raffinato giurista che tutti gli riconoscono, a tutela di un’amministrazione della giustizia sempre più attenta e rispettosa della tutela dei diritti dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento