rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Zona industriale

Via libera per nuovo polo di StMicroeletronics alla zona industriale, Pogliese: "La notizia è una bomba"

Si tratterebbe di 700 nuovi posti di lavoro che si innestano nel quadro di consolidamento nel progetto che dovrebbe definire la cosiddetta Etna Valley: "L'intervento si deve anche al Comune di Catania", ha detto l'ex sindaco

Nuovi 700 posti di lavoro e passi in avanti per il consolidamento dell'Etna Valley alla zona industriale. "La notizia è una bomba, in positivo, per Catania: l'Europa ha finalmente dato il via libera all'investimento da un miliardo di euro di St Microelectronics per un nuovo modulo nella Zona Industriale di Catania". Ad annunciarlo sul proprio profilo Facebook è stato l'ex sindaco Salvo Pogliese e adesso senatore a Palazzo Madama.

"Un intervento per il quale il Comune di Catania ha fornito ogni supporto burocratico e amministrativo vendendo nell’agosto 2019 un terreno di sua proprietà in tempi record e accelerando le procedure autorizzative - si legge nel post sul profilo dell'ex primo cittadino -, con l’obiettivo virtuoso di vincere la concorrenza di città come Milano, Parigi e Singapore, in lizza per ospitare i nuovi insediamenti dell’azienda leader nel settore dei micro-conduttori".

Un intervento a cui ha lavorato anche il ministero dello Sviluppo economico. "Sono felice, da ex sindaco e oggi da senatore, della grande opportunità per Catania - ha scritto Pogliese -, con 700 nuovi posti di lavoro e il consolidamento della nostra Zona Industriale come “Etna Valley” nella quale pensare e realizzare impresa". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera per nuovo polo di StMicroeletronics alla zona industriale, Pogliese: "La notizia è una bomba"

CataniaToday è in caricamento