Nuovo assessore alla Scuola nominato da Bianco: è Maria Ausilia Mastrandrea

Il nuovo assessore ha una vasta esperienza nel campo della scuola: laureata in Pedagogia, è stata dirigente scolastico dal 1990, guidando numerosi e importanti Istituiti come la scuola media Carducci

foto di Pasqualino Cacciola

Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha nominato assessore alle Politiche scolastiche al posto della dimissionaria Valentina Scialfa Maria Ausilia Mastrandrea, già nota ed apprezzata come dirigente scolastica e consigliere comunale. La Mastrandrea, che nell'assumere la nuova carica si dimetterà da consigliere comunale (al suo posto subentrerà il primo dei non eletti, Rosario Laudani), avrà anche la delega alle Pari Opportunità.

Giunta, Scialfa lascia il Comune

Il nuovo assessore ha una vasta esperienza nel campo della scuola: laureata in Pedagogia, è stata dirigente scolastico dal 1990, guidando numerosi e importanti Istituiti come la scuola media Carducci.

Il sindaco Bianco ha poi mantenuto per sé l'altra delega della Scialfa, quella allo Sport, decidendo di far seguire questo importante settore da Enzo Falzone, delegato provinciale del Coni e già presidente regionale della Fipav (Federazione pallavolo).

Insieme a Falzone si occuperà di Sport e in particolare di importanti eventi e iniziative, a partire dal progetto “Parco Gioeni, Parco dello sport”, anche Orazio Arancio, che è stato uno degli atleti simbolo del rugby italiano, ed è membro del comitato nazionale del Coni e presidente regionale della Fir.

"Si tratta di una collaborazione diretta e inedita tra un'Amministrazione comunale e dirigenti dei massimi organismi sportivi. Una modalità innovativa per far squadra, anche nelle rispettive responsabilità istituzionali, e per dare risposte sempre più efficaci ai temi dello sport catanese", si legge nella nota del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

Torna su
CataniaToday è in caricamento