Nuovo centro trapianti al Policlinico, Razza: "Eccelenza siciliana"

Insieme a lui hanno partecipato all'incontro anche il Magnifico Rettore Francesco Basile, il direttore del Policlinico Paolo Cantaro, il sindaco Enzo Bianco ed il presidente della Regione Nello Musumeci

"Oggi raccontiamo la bella sanità che c'è in Sicilia, pur tra tanti problemi, abbiamo medici in gamba, capaci e apprezzati in tutta Italia. E' il caso di questo reparto, un'eccellenza per la Sanità siciliana". Lo ha detto l'assessore alla Salute della Regione siciliana, Ruggero Razza, intervenendo all'inaugurazione del Centro alta specialità e trapianti (Cast) del presidio ospedaliero Gaspare Rodolico di Catania, nella sala conferenze del Policlinico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insieme a lui hanno partecipato all'incontro anche il Magnifico Rettore Francesco Basile, il direttore del Policlinico Paolo Cantaro, il sindaco Enzo Bianco ed il presidente della Regione Nello Musumeci. La struttura rappresenta una delle più moderne realizzazioni sanitarie del Meridione e raggruppa in una sede comune, discipline a elevata valenza e specializzazione sanitaria, tra le quali chirurgia vascolare e dei trapianti, cardiochirurgia, prima clinica chirurgica, cardiologia con emodinamica, ematologia con trapianto.

"Per la Regione siciliana è oggi una bella giornata - ha aggiunto Razza - il 10 per cento dei cittadini ha lasciato l'Isola nel 2016 per farsi curare altrove, un centro come questo consentirà in parte di ridurre gli odiosi viaggi della speranza. Il prossimo passo sarà l'attuazione del crono programma che vedrà insieme l'apertura del pronto soccorso del Policlinico e dell'Ospedale San Marco, con un incremento dell'organico già autorizzato dalla Regione, dietro richiesta dell'azienda. Si tratta - ha sottolineato - di una grande sfida per la sanità siciliana e catanese in particolare, sono convinto che l'azienda Policlinico, il sistema, la Regione e la città di Catania, tutti lavoreremo insieme per raggiungere questo obiettivo entro il 31 dicembre".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria in viale Grimaldi, coinvolte almeno sei persone: due i morti

  • Sparatoria in viale Grimaldi, si scava nel mondo della droga per cercare il movente

  • Coronavirus, Musumeci firma nuova ordinanza: cosa cambia adesso in Sicilia

  • Sangue in Corso Sicilia: accoltellato un uomo, residenti esasperati

  • Duplice omicidio di Librino, 5 fermati vicini ai Cursoti milanesi

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento