rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Cronaca

Omicidio del vigilantes al Maas, chiesta condanna a 14 anni

Il Pm Angelo Brugaletta ha chiesto la condanna a 14 anni di carcere per omicidio volontario del vigilantes Graziano Longo Minnolo, di 35 anni, accusato di avere ferito mortalmente con un colpo di pistola Giuseppe Giuffrida, 22 anni

Il Pm Angelo Brugaletta ha chiesto la condanna a 14 anni di carcere per omicidio volontario del vigilantes Graziano Longo Minnolo, di 35 anni, accusato di avere ferito mortalmente con un colpo di pistola Giuseppe Giuffrida, 22 anni, il 4 ottobre del 2012, ai Mercati agro alimentari Sicilia (Maas).

La sparatoria avvenne all'ingresso dei Maas il 3 ottobre del 2012: durante una violente lite Longo Minnolo avrebbe esploso un colpo all'addome della vittima con la sua Glock 19 calibro 9per21 in dotazione per il servizio di vigilanza. Il 22enne mori' il giorno dopo in ospedale.

La prossima udienza si terra' il 17 dicembre con gli interventi delle parti civili, gli avvocati Giuseppe Lipera, Grazia Coco, Claudia Branciforti e Salvatore Cavallaro che rappresentano i familiari della vittima. Seguira' l'arringa della difesa, con gli interventi degli avvocati Fabrizio Siracusano e Salvatore Trombetta.

L'inchiesta e' coordinata dal procuratore aggiunto Giuseppe Toscano e dai sostituti Angelo Brugaletta e Rosaria Mole'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio del vigilantes al Maas, chiesta condanna a 14 anni

CataniaToday è in caricamento