rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Omicidio di Giarre, l'assassino muore in sala operatoria

Era stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Cannizaro con l'elisoccorso ma, l'uomo che questa mattina ha sparato ed ucciso la ex moglie a Giarre è deceduto in sala operatoria

Era stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Cannizaro con l'elisoccorso ma, l'uomo che questa mattina ha sparato ed ucciso la ex moglie a Giarre è deceduto in sala operatoria. Trasferito in elisocossorso, l'uomo avrebbe riportato ferite da arma da fuoco (pare che abbia provato ad uccidersi) e, durante un intervento, è deceduto intorno alle 11.45. 

A morire, questa mattina, è stata Rosaria Parisi, di 62 anni. Come riporta il quotidiano Gazzettino Online, l'omicidio sarebbe avvenuto nei pressi dell'abitazione della donna, in Corso delle Province a Giarre. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo sarebbe stato disarmato dal nipote della vittima, che ha assistito alla scena, dopo una violenta colluttazione. Sul posto sono giunti i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Giarre, l'assassino muore in sala operatoria

CataniaToday è in caricamento