Operazione della polizia municipale, sequestro di 300 paia di scarpe contraffatte

Insieme ai sequestri di merce contraffatta nel corso dell’operazione sono state redatte cinque informative di reato

Un sequestro di 300 paia di scarpe di varie marche, di scarpe spaiate e di giubbotti è il risultato di un’operazione della polizia municipale, con la collaborazione dei reparti della polizia di Stato.

In particolare su direttive del vicesindaco Marco Consoli, e su disposizione del comandante Pietro Belfiore e sotto la direzione del responsabile del reparto Annona Francesco Caccamo, è stata effettuata un’operazione anticontraffazione nella zona di corso Sicilia e via Rizzo, anche facendo seguito a numerose segnalazioni di cittadini.

Nella zona è alta la presenza di extracomunitari per lo più senegalesi privi di permesso di soggiorno che vendono abusivamente prodotti contraffatti. All’operazione hanno partecipato gli operatori di due volanti della Polizia di Stato, di tre pattuglie dell’ Annonaria e di un furgone: un totale di dodici uomini impegnati, tra ispettori e agenti e responsabile annona. Insieme ai sequestri di merce contraffatta nel corso dell’operazione sono state redatte cinque informative di reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento