rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Lettori, furti di rame e palazzi al buio a Librino: "Noi dimenticati da tutti"

I palazzi di viale Nitta 12, a Librino, sono da tempo senza energia elettrica a causa di un furto di cavi di rame. "Qui l'illuminazione è spenta da mesi",denuncia un lettore di Cataniatoday. "Tutto è causato da un furto di rame. Ma quanto tempo ci vuole per ripristinare l'illuminazione pubblica?"

I palazzi di viale Nitta 12 sono da tempo senza energia elettrica a causa di un furto di cavi di rame. "Qui l'illuminazione è spenta da mesi. Ho chiamato più volte la Gemmo - la società che si occupa dell'illuminazione pubblica in questa zona della città- , e mi hanno detto quello che ho già sentito dire troppe volte: tutto è causato da un furto di rame. Ma quanto tempo ci vuole per ripristinare l'illuminazione pubblica?". E' quanto si chiede il nostro lettore Alessandro Filosto, che ha inviato diverse lettere e segnalazioni via mail anche agli uffici comunali di competenza.

Palazzi al buio a Librino

"L'assessore Rosario D'Agata aveva preso l'impegno di interessarsi a questo nostro problema ricorrente, ma forse si sono dimenticati di noi. Non ho avuto nessuna risposta pur essendomi rivolto all'urp, al comando dei vigili urbani, alla segreteria del sindaco ed anche all'assessore alle infrastrutture Luigi Bosco. Siamo disperati perchè la sera il buio rende ancora più insicura questa zona, già molto delicata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettori, furti di rame e palazzi al buio a Librino: "Noi dimenticati da tutti"

CataniaToday è in caricamento