rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Mascalucia

Prevenzione tumori, a Mascalucia inaugurata una panchina rosa

La tinteggiatura della panchina rientra fra le iniziative proposte dalla Lilt nel mese di ottobre, dedicato alla prevenzione del tumore alla mammella

Palloncini e voci gioiose degli alunni e delle alunne di quinta elementare sono stati il contorno festoso dell’inaugurazione di una panchina rosa in piazza Dante a Mascalucia, destinata a ricordare a tutte le donne l’importanza della lotta contro il cancro al seno. L’iniziativa, promossa dalla delegazione di Mascalucia della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt) di Catania, è stata abbracciata dal Comune e dall’Istituto Comprensivo “Giuseppe Fava” di Mascalucia, retto dalla dirigente scolastica Viviana Ardica e presente con le classi 5A C e 5A D, accompagnate dalle docenti e da una delegazione dell’istituto. Tra i presenti all’inaugurazione, il Sindaco del comune etneo Vincenzo Magra, l’assessore alla Salute Raffaele Gibilisco, l’assessore alla Pubblica Istruzione Marilena Caruso, Concetta Raia (Comitato Direttivo Lilt Catania), Angelo Villari (Assemblea provinciale Lilt), Vanessa La Spina (responsabile Delegazione Lilt Mascalucia). La tinteggiatura della panchina rientra fra le iniziative proposte dalla Lilt nel mese di ottobre, dedicato alla prevenzione del tumore alla mammella.

Con la Campagna Nazionale “Lilt for Women 2022 Campagna Nastro Rosa” la Lilt di Catania, grazie alla collaborazione di ospedali, Asp, onlus ed enti privati ha, infatti, offerto gratuitamente visite senologiche e mammografie. “Sensibilizzazione e sostegno alla ricerca medica- dichiara il Sindaco Magra- sono le parole chiave nella lotta contro i tumori e, in particolare, contro il cancro al seno. Oggi, vogliamo ricordare a tutti, soprattutto alle nostre concittadine, quanto sia determinante prenderci cura di noi, dedicarci tempo e avere attenzione per la nostra salute, nonostante uno stile di vita sempre più frenetico”.

“Il coinvolgimento, delle quinte classi della ‘Fava’– sottolinea Concetta Raia- serve a veicolare messaggi di salute e prevenzione forti e dimostra che la scuola può e deve avere un ruolo importante nei giovani che, da futuri cittadini, devono vivere una vita sana. L’obiettivo di Lilt Catania è quello di sottolineare l’importanza della prevenzione, sia da giovani, ma anche quando giovani non si è più. Avere colorato una panchina di rosa rende il messaggio visivo e mentale, aiuta a far riflettere chi vi passa accanto”. “L'elemento positivo che cogliamo da questa iniziativa- spiega Giovanna Saitta, Vicaria dell’Istituto “Fava”- è il messaggio di speranza che reca con sé. Abbiamo scelto due classi di quinta che hanno vissuto un’esperienza molto delicata, con la perdita della carissima collega Stefania Scuderi. Insieme ai suoi alunni vogliamo coltivare la memoria e la cultura della prevenzione”. Vanessa La Spina rimarca quanto i tumori siano diventati parte integrante della vita della popolazione: “Motivo per cui- aggiunge- sensibilizzare le donne ad inserire un controllo annuale come abitudine nella propria vita, significa svolgere un compito di educazione civica per prevenire un doloroso problema di gruppo”. L’impegno di Lilt nella lotta contro i tumori proseguirà dal 23 al 30 novembre con il "Percorso Azzurro", la Campagna dedicata alla prevenzione e diagnosi precoce dei tumori maschili, in particolare della prostata, la cui incidenza cresce di anno in anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenzione tumori, a Mascalucia inaugurata una panchina rosa

CataniaToday è in caricamento