Dipendente comunale di Santa Venerina va in pensione

Natale Ronsisvalle, 67 anni il prossimo novembre, lavora al Comune di Santa Venerina fin dal 1978

Ultimo giorno di lavoro per un dipendente comunale di Santa Venerina. Si tratta di Natale Ronsisvalle che, dopo quarantuadue anni di servizio, lascia il Comune per andare in pensione per raggiunti limiti di servizio. Natale Ronsisvalle, 67 anni il prossimo novembre, lavora al Comune di Santa Venerina fin dal 1978. Ha iniziato la sua carriera come lavoratore assunto come funzionario incaricato della revisione dei conti consuntivi. La sua condizione di precario è durata bene nove anni. Dopo di che nel 1986 è stato assunto a tempo indeterminato, occupandosi di conto consuntivo, di bilancio e gestione economica del personale.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento