Piazza Pietro Lupo, parcheggiatore abusivo si scaglia contro i poliziotti: arrestato

In manette è finito il pregiudicato tunisino Zair Ezzedine

Un arresto per minaccia, resistenza e violenza a Pubblico ufficiale. In manette è finito il pregiudicato tunisino Zair Ezzedine. Alle ore 22:30 circa dello scorso 11 aprile, una volante della polizia è stata inviata in piazza Pietro Lupo, a seguito della segnalazione di una persona molesta. Sul posto, gli operatori hanno accertato la presenza di un cittadino extracomunitario, privo di documenti, che esercitava l’attività di guardia macchine abusivo.

Il soggetto è stato accompagnato per l’identificazione presso gli uffici della Questura, dove, improvvisamente, ha iniziato a urlare frasi offensive, avventandosi contro un agente intento a redigere gli atti relativi al controllo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un altro poliziotto, che si trovava all’interno della stanza, è intervenuto tempestivamente, con lo spray di dissuasione in dotazione, al fine di immobilizzare il soggetto e, quindi, bloccare l’aggressione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento