Cronaca Playa

Plaia, nasconde la droga nelle vasche dell'acqua: in manette 27enne

Il pusher prendeva la cocaina nascosta nelle vasche di acqua di un palazzo in via della Concordia per poi venderla al "Tondicello"

Salvatore Pulvirenti, 27 anni, è stato arrestato dai carabinieri di piazza Dante per spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I militari l'ahnno sorpreso al "tondicello" della Plaia, verificando le modalità d'azione del pusher, che prelevava la droga nascosta dentro delle vasche dell’acqua potabile, ubicate nell’androne di un palazzo della vicina via della Concordia, per poi rivenderla.

Bloccato e perquisito lo spacciatore è stato trovato in possesso di  70 euro in contanti, incassati dalla precedente vendita di droga. I militari hanno recuperato all'interno delle vasche 10 grammi di cocaina che, insieme al denaro, è stata sequestrata. Il 27enne, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Plaia, nasconde la droga nelle vasche dell'acqua: in manette 27enne

CataniaToday è in caricamento