rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Previdenza, il 30 novembre scade il termine per richiedere l'Ape sociale

L’Ape Sociale è un anticipo della pensione che viene erogata dall’Inps a favore di specifiche categorie di persone, impegnate in attività gravose, e permette loro di andare in pensione a 63 anni

Scade il 30 novembre il termine per chiedere la certificazione dei requisiti per accedere all’Anticipo pensionistico sociale (Ape). Coloro che vogliono usufruire del beneficio, dovranno certificare di rientrare nei parametri che consentono di fare la domanda definitiva per l’accesso alla pensione anticipata. Lo rende noto la segreteria della Fnp Pensionati Cisl di Catania.

L’Ape Sociale è un anticipo della pensione che viene erogata dall’Inps a favore di specifiche categorie di persone, impegnate in attività gravose, e permette loro di andare in pensione a 63 anni. Ha la funzione di accompagnare i lavoratori alla pensione vera e propria, generalmente quella di vecchiaia, ma anche qualsiasi altro trattamento conseguito anticipatamente rispetto all’età pensionabile. Le novità di quest’anno riguardano: i disoccupati, per i quali, a partire dal 1° gennaio 2022, non è più necessario attendere che trascorrano 3 mesi dalla fine del trattamento di disoccupazione percepito; l’ampliamento delle professioni che rientrano nella categoria dei lavori gravosi. Dal 2022, rientrano nelle attività gravose anche i dipendenti delle imprese edili e affini, i ceramisti e i conduttori di impianti per la formatura di articoli in ceramica e terracotta, per i quali è richiesto il requisito ridotto dell’anzianità contributiva di almeno 32 anni. 

Coloro che ritengono di avere i requisiti possono chiedere informazioni e assistenza gratuita allo Sportello del Pensionato della Fnp Cisl di Catania o al patronato Inas, siti via Vincenzo Giuffrida 160 e aperti dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12. Informazioni anche nelle sedi Cisl sul territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Previdenza, il 30 novembre scade il termine per richiedere l'Ape sociale

CataniaToday è in caricamento