menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provincia, inchiesta sui rimborsi: indagati sei consiglieri

Sei avvisi a comparire sono stati emessi nei confronti di altrettanti consiglieri provinciali di Catania, indagati per truffa aggravata nell'ambito di un'inchiesta sui rimborsi versati dalla Provincia alle aziende di cui sono dipendenti

Sei avvisi a comparire sono stati emessi nei confronti di altrettanti consiglieri provinciali di Catania, indagati per truffa aggravata nell'ambito di un'inchiesta sui rimborsi versati dalla Provincia alle aziende di cui sono dipendenti per le assenze legate al mandato politico.

Lo ha reso noto il capo della Procura di Catania Giovanni Salvi, parlando con i giornalisti a palazzo di giustizia. "L'avviso a comparire è un veccho istituto che per anni non è stato utilizzato -ha spiegato il procuratore Giovanni Salvi- ma che permette, oltre a sospendere i termini della prescrizione, di potere parlare con gli indagati e permettere loro di fornire elementi utili alle'indagine".

L'indagine sui rimborsi e' stata avviata lo scorso 3 ottobre quando militari della Guardia di finanza avevano acquisito atti negli uffici della Presidenza del Consiglio provinciale a palazzo Monoriti. L'inchiesta è stata coordinata dal procuratore aggiunto Michelangelo Patane' e dal sostituto Tiziana Laudani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento