rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Quinta circoscrizione, cambio di assetto politico: lettera aperta di alcuni consiglieri

Animi caldi nella quinta circoscrizione. I malumori in consiglio hanno portato 10 Consiglieri su 13 a sottoscrivere una lettera e inviarla alla presidenza della 5° circoscrizione. Sotto accusa dei consiglieri l'operato della vicepresidenza

Animi caldi nella quinta circoscrizione. I malumori in consiglio hanno portato 10 Consiglieri su 13 a sottoscrivere una lettera e inviarla alla presidenza della 5° circoscrizione. "I modi poco professionali e irrispettosi del Vice-Presidente Maria Grazia Felicioli, hanno portato alle dimissioni del Consigliere speciale (art.4 Guzzardi) e al passaggio in opposizione di 4 Consiglieri (SD Neri- Riva e art.4 Guzzardi- Zarbo)" si legge nella lettera inviata.

"Oggi il Consigliere della 5° circoscrizione si presenta con i dieci Consiglieri in opposizione (Neri, Riva, Freni, Trovato, Giusti, Anastasi, Tasco, Mascali, Guzzardi e Zarbo), gli stessi oggi chiedono al Presidente, mediante lettera protocollata di rivedere il proprio ufficio di Presidenza nominando un Vice-Presidente che rappresenti la vera maggioranza in consiglio. I suddetti Consiglieri tengono a precisare di non avere nulla da obiettare nei confronti dell’operato del Presidente Orazio Serrano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quinta circoscrizione, cambio di assetto politico: lettera aperta di alcuni consiglieri

CataniaToday è in caricamento