Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Rapinava prostitute fingendosi cliente, 32enne arrestato dalla Squadra mobile

Un uomo di 32 anni, S.B. , è stato arrestato dalla squadra mobile di Catania con l'accusa di aver compiuto dall'ottobre del 2013 al marzo scorso una serie di rapine ai danni di prostitute straniere dopo averle contattate telefonicamente e fissato un appuntamento nell'appartamento in cui ricevevano i clienti

Si fingeva un normale cliente per poi derubare donne extracomunitarie. Un uomo di 32 anni, S.B. , è stato arrestato dalla squadra mobile di Catania con l'accusa di aver compiuto dall'ottobre del 2013 al marzo scorso una serie di rapine ai danni di prostitute straniere dopo averle contattate telefonicamente e fissato un appuntamento nell'appartamento in cui ricevevano i clienti. Le indagini hanno preso avvio dopo la denuncia delle vittime. L'uomo è stato posto agli arresti in base ad un ordine di custodia cautelare emesso dal gip su richiesta della Procura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinava prostitute fingendosi cliente, 32enne arrestato dalla Squadra mobile

CataniaToday è in caricamento