Rompe il setto nasale al cognato per soldi: arrestato

La polizia, nel pomeriggio di ieri ha fermato Marco Giganti, del 1972, per lesioni personali aggravate, adesso si trova ai domiciliari

La Polizia di Stato nel pomeriggio di ieri ha arrestato Marco Giganti, del 1972, per lesioni personali aggravate. L’uomo sotto lo sguardo attonito di due testimoni, ha bastonato selvaggiamente il proprio cognato per motivi di carattere economico legati alla gestione di un esercizio commerciale. La vittima, subito trasportata presso il pronto soccorso più vicino, è stato tenuto in stato di osservazione per via delle plurime fratture del setto nasale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La polizia è riuscita a giungere all’arresto del responsabile anche grazie alla ricostruzione di quanto accaduto sul posto, effettuata dagli agenti della volante tempestivamente intervenuta a seguito di segnalazione. Il Giganti è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione del magistrato di turno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento