Compie furto in un negozio, esce dalla questura e ruba ancora: arrestato

Due furti in un solo pomeriggio sono valsi l'arresto ad un pregiudicato noto alle forze dell'ordine

La Polizia di Stato ha arrestato il pluripregiudicato catanese Gioele Alessio Cocco, per il reato di furto aggravato e spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri pomeriggio gli agenti sono intervenuti presso il supermercato Simply di Corso Sicilia, bloccando il ladro che aveva appena asportato della merce per un valore di circa 90 euro. Particolare di rilievo è che il malfattore pochi minuti prima era uscito dagli uffici della questura in cui era stato condotto nel tardo pomeriggio per aver commesso un altro taccheggio presso un' attività commerciale del centro storico e, quindi, denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato. Si trova ora in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento