Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca San Cristoforo

San Cristoforo, spacciano droga protetti da una telecamera: due arrestati

I carabinieri li hanno sorpresi in casa con 42 dosi di cocaina. I due per proteggersi dalle forze dell'ordine avevano installato in strada una telecamera

I carabinieri del nucleo radiomobile hanno arrestato una donna di 59 anni e il pregiudicato Salvatore Conti di 31 anni, ritenuti responsabili di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri sera, al termine di una breve ma proficua attività info-investigativa, svolta in ambiente ad alta densità criminale, i militari, nel preciso istante in cui un cliente stava per ritirare la droga, hanno fatto irruzione in un’abitazione di via Piombai, sorprendendo l’uomo e la donna seduti dietro una persiana con accanto: un bicchiere di plastica contenente 42 dosi di cocaina e 120 euro in contanti, incassati dalla pregressa vendita dello stupefacente.

Le immagini dei carabinieri - Video

Per proteggersi da un eventuale intervento delle forze dell’ordine, i due avevano installato in strada una telecamera che, collegata ad un monitor, avrebbe consentito in tempo reale di notare e distinguere qualunque persona si avvicinasse alla loro abitazione. La droga, il denaro e l’impianto video sono stati sequestrati, mentre gli arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di piazza Lanza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cristoforo, spacciano droga protetti da una telecamera: due arrestati

CataniaToday è in caricamento