menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontro a fuoco con la Polizia in tangenziale, arrestato un complice

In un conflitto a fuoco con due agenti in servizio al reparto scorte era rimasto ucciso uno dei rapinatore. Il minorenne e' accusato di rapina e porto illegale di arma da fuco. Nella sparatoria un altro complice, pure minorenne, era rimasto ferito e le sue condizioni sono ancora gravi.

Arrestato a Catania dalla polizia il quarto giovane - si tratta di un minorenne - protagonista della tragica rapina compiuta in un distributore di benzina sulla tangenziale nella notte tra martedì e mercoledì.

In un conflitto a fuoco con due agenti in servizio al reparto scorte era rimasto ucciso uno dei rapinatore. Il minorenne e' accusato di rapina e porto illegale di arma da fuco. Nella sparatoria un altro complice, pure minorenne, era rimasto ferito e le sue condizioni sono ancora gravi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento