Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Gravina di Catania

A Gravina via agli interventi nelle scuole per migliorare la sicurezza e l'efficienza energetica

Si tratta di lavori di manutenzione straordinaria e ordinaria che riguardano la sicurezza strutturale, il miglioramento energetico e l'adeguamento dei locali scolastici alle disposizioni anti-covid

Continuano a Gravina gli interventi sugli edifici scolastici in vista dell'inizio delle lezioni. Si tratta di lavori di manutenzione straordinaria e ordinaria che riguardano la sicurezza strutturale, il miglioramento energetico e l'adeguamento dei locali scolastici alle disposizioni anti-covid. Lo comunicano il sindaco Massimiliano Giammusso e il vicesindaco con delega alle Manutenzioni Rosario Condorelli. "La sicurezza degli edifici scolastici è una priorità della nostra amministrazione – ha dichiarato il sindaco Giammusso – sono stati infatti diversi gli interventi effettuati sin dal nostro insediamento, dalla manutenzione edile a quella relativa agli impianti elettrici ed idraulici. Grazie alla capacità di reperimento di fondi nazionali ed europei siamo intervenuti inoltre sull'efficienza energetica degli edifici prevedendo la sostituzione di infissi e schermature, tutto con l'obiettivo di rendere sicuri e confortevoli gli ambienti per i nostri ragazzi, gli insegnanti e il personale scolastico". A spiegare i dettagli degli interventi è stato il vicesindaco Condorelli. "Stiamo effettuando una manutenzione straordinaria per la messa in sicurezza dei cornicioni del plesso scolastico 'Rodari' di via San Paolo, le parti oggetto dell'intervento sono state interessate da distacco di intonaco causato da infiltrazioni d'acqua. Per quanto riguarda l'efficientamento energetico sono in corso le operazioni di sostituzione degli infissi e delle schermature alla scuola 'Tomasi di Lampedusa' nel plesso della materna di via Aldo Moro e alla scuola 'Giovanni Paolo II' nel plesso di via Malerba. L’intervento in oggetto prevede la sostituzione integrale degli infissi esistenti con nuovi infissi con vetro a doppia camera in modo da garantire elevate prestazioni termiche. Si prevede inoltre la sostituzione degli avvolgibili presenti in materiale plastico con nuovi avvolgibili del tipo isolante. Desidero infine sottolineare il lavoro svolto con competenza dal 5° Servizio, in particolare dal responsabile geometra Salvatore Contrafatto che ha curato il procedimento e il direttore dei lavori, geometra Santo Di Dio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Gravina via agli interventi nelle scuole per migliorare la sicurezza e l'efficienza energetica

CataniaToday è in caricamento