Scuola, a Catania registrate 94 immissioni in ruolo

Sono 94 le immissioni in ruolo di docenti in provincia di Catania, il 16 per cento delle 587 assunzioni autorizzate per la Sicilia. Ma coprono solo il 40 per cento della disponibilità che è di 233 per tutte le scuole di ordine e grado, docenti di sostegno ed educativo

Sono 94 le immissioni in ruolo di docenti in provincia di Catania, il 16 per cento delle 587 assunzioni autorizzate per la Sicilia. Ma coprono solo il 40 per cento della disponibilità che è di 233 per tutte le scuole di ordine e grado, docenti di sostegno ed educativo.

"Le assunzioni in ruolo – commenta Pippo Denaro, segretario generale della Cisl Scuola etnea – sono una risposta parziale, soprattutto per le necessità della scuola siciliana e catanese. Ora però occorre un nuovo piano triennale, per coprire con contratti a tempo indeterminato tutti i posti di cui la scuola ha bisogno per funzionare".

"Dare lavoro stabile è sempre un fatto positivo – dice Rosaria Rotolo, segretaria generale della Cisl di Catania – e lo è ancor più in un contesto difficile come quello che l’intero Paese sta vivendo. Il beneficio che ne deriva riguarda in generale il sistema scolastico, che della stabilità ha bisogno per programmare e gestire al meglio la sua organizzazione del lavoro, e il tessuto sociale, educativo ed economico del territorio, con ritorno positivo per tante famiglie di lavoratori e per quelle che affidano i propri figli alla scuola per la formazione e la crescita culturale e civile".

Denaro avverte che "diventa ora indispensabile fare di tutto perché le operazioni di nomina si concludano al più presto, mettendo le scuole in condizione di avviare regolarmente la loro attività. Purtroppo, il ritardo con cui è stata data l’autorizzazione ha provocato troppi ritardi ingiustificabili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento