Scuola, studenti in agitazione il 12 ottobre: assemblee e flash mob anche a Catania

Al centro della manifestazione la questione edilizia scolastica, il diritto allo studio, l'approvazione del Codice Etico, al grido di "Basta parole, è ora di cambiamento!"

Migliaia di studenti e studentesse da Nord a Sud del Paese in agitazione: assemblee, flash mob, presidi nelle scuole verso la data di mobilitazione nazionale studentesca 12 ottobre anche a Catania: "Basta parole, è ora di cambiamento!".

''In queste settimane centinaia di assemblee ed iniziative nelle scuole e nelle città stanno agitando il Paese: Roma, Milano, Torino, Bologna, Napoli, Bari, Cagliari, Catania e tante altre città sono in agitazione'', ha affermato Giulia Biazzo, coordinatrice nazionale dell'Unione degli Studenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

''Negli ultimi giorni la discussione sul Documento di Economia e Finanza (Def) ha visto un grande assente: investimenti sull'istruzione pubblica e il ministro dell'istruzione Marco Bussetti, rifiutando un confronto con gli studenti, non ha ascoltato proprio chi avrebbe tanto da proporre e da pretendere da questo nuovo Governo. Nessuna delle promesse fatte in campagna elettorale sarà messa in campo: nessuna abolizione della legge 107 e nessun superamento dell'alternanza scuola-lavoro, solo provvedimenti che peggioreranno la condizione degli studenti'', ha spiegato Biazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento