Detenuto ai domiciliari aveva in casa una pistola carica e va in carcere

L’arma e le munizioni sono state sequestrate mentre l’arrestato si trova ora al carcere di Catania Bicocca

Nascosta sulla vetrina della sala da pranzo, aveva una pistola giocattolo modificata in arma comune da sparo, perfettamente funzionante e completa di serbatoio e 15 cartucce calibro 9.

L’arma e le munizioni sono state sequestrate mentre l’arrestato si trova ora al carcere di Catania Bicocca. La pistola nei prossimi giorni sarà inviata agli specialisti del ris di Messina per gli opportuni esami tecnico-balistici che potrebbero stabilirne l’eventuale utilizzo in altri episodi criminosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento