rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Operazione "Cowards", sfugge all'arresto: preso all'aeroporto

Era appena tornato dall'estero il giovane latitante aveva rapinato una gioielleria in via Etnea il 26 ottobre del 2015

Era riuscito a sfuggire all'arresto nell'ambito dell'operazione Cowards, Angelo Micale, 24 anni, latitante da poco più di una settimana. L'inchiesta della squadra mobile di Catania ha permesso di far finire in manette una banda di 11 rapinatori violenti, che picchiava e legavano le proprie vittime.

Tra loro anche il giovane che lo scorso 26 ottobre del 2015 aveva partecipato ad una rapina in una gioielleria di via Etnea e che è stato fermato dagli agenti all'aeroporto di Fontanarossa, di ritorno con un volo dall'estero. Il 24enne è stato posto agli arresti domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Cowards", sfugge all'arresto: preso all'aeroporto

CataniaToday è in caricamento