Sicurezza, il sindaco: "Azione interforze strada giusta per tutelare cittadini e turisti”

Il primo cittadino interviene a seguito del piano preannunciato dal prefetto di Catania

In merito al piano di sicurezza interforze annunciato oggi in Prefettura, il sindaco Salvo Pogliese ha dichiarato: "Esprimiamo vivo apprezzamento e condivisione per l’incisivo piano operativo di sicurezza interforze annunciato dal Prefetto unitamente al questore e ai comandanti provinciali di carabinieri e guardia di finanza. La direzione imboccata é quella da me auspicata sin dal mio insediamento, un progetto coerente e unitario di presenza sul territorio con il Comune che è coinvolto non solo con la polizia municipale, ma con ogni struttura di servizio a tutela della cittadinanza e del crescente numero di turisti che arrivano a Catania".

Video | L'intervista al questore

"La grande azione di prevenzione e repressione  - ha proseguito il sindaco - di cui hanno necessità la zona della Movida e di Corso Sicilia ma anche le periferie, giustamente evidenziata dal Prefetto, non può che vedere ogni espressione delle forze dell’ordine impegnate, insieme a noi, nel comune obiettivo di rendere più sicura e attraente la nostra città. Su questo fronte siamo sempre stati in prima linea, nonostante l’esiguità numerica del corpo di polizia municipale, con interventi quotidiani sul fronte della lotta all’abusivismo e delle illegalità diffuse che purtroppo compromettono la vivibilità di una città che ogni sua componente istituzionale deve fare coerentemente la propria parte, per fare affermare il diritto e la legalità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Santapaola-Ercolano, blitz dei carabinieri del Ros: i nomi degli arrestati

  • Aggressione ai poliziotti al "Tondicello", presi gli autori

  • La spartizione dei soldi del clan Santapaola-Ercolano: "C'è u nanu ca tuppulìa"

  • Blitz dei carabinieri del Ros: arresti e sequestro di beni al clan Santapaola-Ercolano

  • Cade lampione su passante mentre allestiscono luci di Natale in via Etnea

  • Inchiesta "Viceré", scarcerato Alberto Caruso esponente del clan Laudani

Torna su
CataniaToday è in caricamento