Fa acquisti con soldi falsi, 31enne arrestata ad Adrano

Aveva speso banconote fasulle a Messina ed è stata condannata ad 8 mesi di reclusione

I carabinieri di Adrano hanno arrestato una 31enne che nell'aprile del 2014 si era messa a fare acquisti con soldi falsi a Messina. Dopo tre anni è arrivata la sentenza di condanna ed il relativo ordine di carcerazione emesso dalla procura messinese, eseguito dalle forze dell'ordine. La donna è stata condannata alla pena di 8 mesi di reclusione e posta ai domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Coronavirus, in Sicilia situazione stabile: scoperto un nuovo caso

Torna su
CataniaToday è in caricamento