rotate-mobile
Cronaca

Sosrpresi a smontare auto rubate: denunciati

I poliziotti hanno ispezionato un capannone abbandonato situato nel quartiere di Nesima

Nella giornata di ieri, gli agenti delle Volanti hanno denunciato per il reato di ricettazione i catanesi C.S., del '74, e C.A., del '67. Alle ore 13.30, due equipaggi, hanno ispezionato un capannone abbandonato situato nel quartiere di Nesima, al cui interno hanno sorpreso quattro uomini, intenti ad armeggiare su due autovetture, già parzialmente smontate. Alla vista dei poliziotti, due individui sono fuggiti facendo perdere le loro tracce, mentre altri due soggetti, a seguito di un breve inseguimento, sono stati bloccati. Da successivi accertamenti, si è verificato che le due autovetture, una Lancia Y e una Fiat Panda, erano state rubate il giorno 27 gennaio a Noto. I due uomini, pertanto, sono stati denunciati per il reato di ricettazione e le autovetture restituite ai legittimi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosrpresi a smontare auto rubate: denunciati

CataniaToday è in caricamento