Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Sub disperso in mare, ricerche nella notte delle forze dell'ordine e volontari

Paolo Finocchiaro si era buttato dai frangiflutti del molo di levante per una battuta di pesca in apnea, alle ore 15 di ieri, e sarebbe dovuto rientrare dopo un paio d'ore

Un sub, Paolo Finocchiaro, risulta disperso da ieri dopo essersi immerso nelle acque del Porto. Si era buttato dai frangiflutti del molo di levante per una battuta di pesca in apnea, alle ore 15, e sarebbe dovuto rientrare dopo un paio d'ore. Il mare agitato probabilmente gli ha reso difficile l'uscita.

Subito sono iniziate le ricerche, continuate fino a tarda notte con una fotocellula dei vigili del fuoco, che si sono immersi senza successo. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, la polizia, l'esercito e volontari che hanno preso parte alle ricerche alle quali ha preso parte anche il figlio carabiniere. Finocchiaro era da poco in pensione. Le ricerche dovrebbero riprendere questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sub disperso in mare, ricerche nella notte delle forze dell'ordine e volontari

CataniaToday è in caricamento