rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Teatro Bellini, si è dimessa la Sovrintendente dell'Ente: continua la protesta dei precari

Intanto, prosegue la protesta dei precari che occupano il tetto del Teatro da oltre 20 giorni. I manifestanti chiedono la regolarizzazione della loro posizione e la stabilizzazione. Inoltre, annunciano che non scenderanno "finche' la questione non sara' definitivamente risolta"

Si è dimessa la Sovrintendente dell'Ente lirico teatro Massimo Bellini di Catania. Rita Cinquegrana, durante la seduta di ieri del Cda del Teatro, ha messo a disposizione il suo mandato.

Il sindaco di Catania e presidente del teatro, Enzo Bianco, e il Cda l'hanno ringraziata "per la sensibilità mostrata, per l'impegno e per il lavoro svolto in questi anni in condizioni molto difficili non solo per il teatro catanese ma per l'intero settore nel nostro Paese".

Il Cda ha chiesto alla sovrintendente, il cui mandato scadrebbe il 31 dicembre prossimo, di restare in carica e di continuare a volgere le sue funzioni fino al 3 novembre, cioè fino alla conclusione del Bellini Festival, e ha annunciato che dai prossimi giorni lavorerà  "per individuare una figura professionale di massimo livello per guidare il Teatro catanese".

Intanto, prosegue la protesta dei precari che occupano il tetto del Teatro da oltre 20 giorni. I manifestanti chiedono la regolarizzazione della loro posizione e la stabilizzazione. Inoltre, annunciano che non scenderanno "finche' la questione non sara' definitivamente risolta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Bellini, si è dimessa la Sovrintendente dell'Ente: continua la protesta dei precari

CataniaToday è in caricamento