Trecastagni: arrestate tre persone per tentato furto in un villino

La notte scorsa in via San Benedetto a Trecastagni, una pattuglia dei Carabinieri notava tre individui all'interno di un villetta che armeggiavano davanti al portone d'ingresso

I Carabinieri della Stazione di Trecastagni hanno tratto in arresto tre uomini pregiudicati, della Crozia, senza fissa dimora,  per tentato furto aggravato.

La notte scorsa in via San Benedetto a Trecastagni, una pattuglia dei Carabinieri notava tre individui all’interno di un villetta che armeggiavano davanti al portone d’ingresso.

I militari insospettivi dalla situazione hanno raallentato per verificare quanto stava accadendo. I tre malviventi, così, scavalcavano il muro di cinta del villino cercando di fuggire a bordo di un’autovettura, lasciata parcheggiata sul ciglio della strada, venendo però immediatamente bloccati.

I Carabinieri, subito dopo sul posto, effettuavano un accurato sopralluogo accertando che il portone d’ingresso del villino era stato forzato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento