Trecastagni: arrestate tre persone per tentato furto in un villino

La notte scorsa in via San Benedetto a Trecastagni, una pattuglia dei Carabinieri notava tre individui all'interno di un villetta che armeggiavano davanti al portone d'ingresso

I Carabinieri della Stazione di Trecastagni hanno tratto in arresto tre uomini pregiudicati, della Crozia, senza fissa dimora,  per tentato furto aggravato.

La notte scorsa in via San Benedetto a Trecastagni, una pattuglia dei Carabinieri notava tre individui all’interno di un villetta che armeggiavano davanti al portone d’ingresso.

I militari insospettivi dalla situazione hanno raallentato per verificare quanto stava accadendo. I tre malviventi, così, scavalcavano il muro di cinta del villino cercando di fuggire a bordo di un’autovettura, lasciata parcheggiata sul ciglio della strada, venendo però immediatamente bloccati.

I Carabinieri, subito dopo sul posto, effettuavano un accurato sopralluogo accertando che il portone d’ingresso del villino era stato forzato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

  • Bomba davanti a distributore tabacchi, identificata la vittima: 19enne incensurato e studente

Torna su
CataniaToday è in caricamento