Unict, inchiesta facoltà Farmacia: rinviata l'udienza preliminare

Questa mattina, rinviata al 21 settembre l'udienza preliminare dell'inchiesta sui casi di inquinamento ambientale nella facoltà di Farmacia

Questa mattina è stata rinviata l'udienza preliminare dell'inchiesta della Procura di Catania sui presunti casi di inquinamento ambientale nella facoltà di Farmacia. Il Gip Alessandro Ricciardolo ha già fissato il calendario: il 12 e il 13 luglio prossimi saranno affrontati i nodi preliminari, il 21 e il 29 settembre si terrà l'udienza preliminare.

Sono 13 gli imputati per i quali il procuratore capo facente funzioni Michelangelo Patanè e il sostituto Lucio Setola hanno chiesto il rinvio a giudizio per disastro ambientale colposo. Tra loro ci sono l'ex rettore e attuale parlamentare nazionale del Mpa Ferdinando Latteri, i direttori del dipartimento Scienze farmaceutiche, Franco Vittorio, e amministrativo dell'Università, Antonino Domina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento