Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Via Umberto / Via Giovanni di Prima

Via Di Prima, ferito da un parcheggiatore abusivo per aver difeso due ragazze

Il posteggiatore, un tunisino di 32 anni irregolare e senza fissa dimora, alla vista della pattuglia ha tentato di fuggire ma è stato raggiunto e bloccato nonostante minacciasse gli agenti brandendo lo spezzone di una bottiglia di vetro

Torna agli “orrori” di cronaca il problema dei parcheggiatori abusivi. La scorsa notte un passante è stato aggredito per aver difeso due ragazze minacciate da un posteggiatore abusivo che pretendeva del denaro per consentire loro di parcheggiare.

Lo spiacevole episodio è avvenuto la scorsa notte in via Di Prima. I militari, avendo notato la furibonda lite, sono immediatamente intervenuti.

Il posteggiatore, un tunisino di 32 anni  irregolare e senza fissa dimora, alla vista della pattuglia ha tentato di fuggire, ma è stato raggiunto e bloccato nonostante minacciasse gli agenti brandendo lo spezzone di una bottiglia di vetro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Di Prima, ferito da un parcheggiatore abusivo per aver difeso due ragazze

CataniaToday è in caricamento