Via Luigi Sturzo, aggredisce stranieri e minaccia una donna incinta: arrestato

Il giovane ha anche aggredito i carabinieri intervenuti sul posto dopo che le vittime, che si erano chiuse in un'auto per proteggersi, hanno telefonato al 112

I carabinieri hanno arrestato un giovane nigeriano che, per futili motivi al culmine di una lite, ha rotto una bottiglia di vetro e ha iniziato a minacciare alcuni cittadini di origine bengalese, tra i quali una donna incinta, colpendone uno al volto con un pugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' accaduto in via Luigi Sturzo, a Catania. In manette è finito Emmanuel Chukwuebuka Kelvin, di 24 anni, ospite del Cara di Mineo. Il giovane ha anche aggredito i carabinieri intervenuti sul posto dopo che le vittime, che si erano chiuse in un'auto per proteggersi, hanno telefonato al 112. L'indagato dovràrispondere di lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento