Viale Mario Rapisardi: si passano la pistola in sella ai motorini, arrestati

Due ragazzi, tra cui un minorenne, sono stati arrestati perchè in sella a due ciclomotori si stavano passando un involucro contenente una pistola calibro 7,65

Un giovane di 22 anni, S.G., e un diciassettenne, Z.G., sono stati arrestati a Catania dagli agenti della Squadra Mobile perche' sorpresi all'incrocio tra Via Carlo Forlanini e Viale Mario Rapisardi mentre in sella a due ciclomotori si stavano passando un involucro contenente una pistola 7,65. Sono accusati di porto abusivo di arma da fuoco clandestina e di arma comune da sparo.

Il ragazzo più grande aveva passato l'arma al minorenne, che era in sella ad un'altro scooter insieme con un'altra persona che e' riuscita a fuggire. Nella perquisizione in casa del minorenne gli agenti hanno trovato un'altra pistola calibro 22 e 21 proiettili calibro 7,65.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento