rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Vizzini

Comunità terapeutica "Cappuccini" di Vizzini, Cgil: "A rischio lavoro per 40 operatori"

Saranno 39 i lavoratori che il 24 marzo dalle ore 10 alle ore 12, protesteranno davanti la sede Asp di via S. Maria La Grande 5 e chiederanno un incontro al dirigente di settore. Vogliono garanzie occupazionali a fronte di un passaggio di proprietà

I 39 lavoratori della Comunità terapeutica assistita "Cappuccini" di Vizzini, il 24 marzo dalle ore 10 alle ore 12, protesteranno davanti la sede Asp di via S. Maria La Grande 5 e chiederanno un incontro al dirigente di settore. Gli operatori della comunità convenzionata con l'Asp che giornalmente si occupano di assistere cittadini anziani e malati, chiedono garanzie occupazionali a fronte di un passaggio di proprietà che, dichiara la Cgil di Catania "si preannuncia rischioso e che non sembra tener conto dell'apporto dei sindacati". Alla protesta affiancheranno i lavoratori Rosaria Leonardi, responsabile del Dipartimento Lavoro Pubblico della Cgil e  Francesco D'Amico della FP Cgil del Calatino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunità terapeutica "Cappuccini" di Vizzini, Cgil: "A rischio lavoro per 40 operatori"

CataniaToday è in caricamento