Tensione su un volo Catania-Milano: cerca di salire sull'aereo senza biglietto

Un 44enne di La Spezia è stato bloccato ieri sera dalla polizia di frontiera all'aeroporto internazionale di Catania mentre cercava di imbarcarsi su un volo della Meridiana diretto a Milano Linate, nonostante fosse in possesso di un biglietto con destinazione Pisa

Un 44enne di La Spezia è stato bloccato ieri sera dalla polizia di frontiera all'aeroporto internazionale di Catania mentre cercava di imbarcarsi su un volo della Meridiana diretto a Milano Linate, nonostante fosse in possesso di un biglietto con destinazione Pisa. L'uomo, che è andato in escandescenza, sostenendo di essere un militare in possesso di documenti riservati, cosa risultata non vera, è stato condotto in ospedale per essere sottoposto a un Trattamento sanitario obbligatorio.

In base al racconto dei presenti, alle rimostranze del personale di terra, l'uomo ha dato in escandescenze, iniziando a urlare frasi sconnesse e insulti, gettando nel panico i passeggeri della tratta, in attesa di essere imbarcati. Subito sono state chiamate le forze dell'ordine, mentre il personale Meridiana cercava di calmare lo sconosciuto; gli agenti della polaria hanno raggiunto l'uomo mentre, superato il gate "di forza", cercava di salire sul velivolo, come riporta a MilanoToday un testimone.

Qui è stato immobilizzato non senza fatica dai poliziotti - nel frattempo era arrivata un'ambulanza - e portato via. Si cercherà di capire cosa possa aver scatenato il gesto e se l'uomo soffrisse di squilibrio mentale. Pare avesse un biglietto non valido per il volo e il rifiuto all'imbarco abbia scatenato una reazione folle. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale ha tranquillizzato i passeggeri ("Non si è trattato di una minaccia terroristica") e, dopo gli ulteriori controlli delle forze dell'ordine, l'aereo è ripartito per Milano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento