Colpito da malore in volo, muore il marito del deputato Pd Maria Greco

Si tratta di Salvatore Gritti, marito del deputato ennese Maria Greco del Pd. Era andato nella capitale per assistere all'insediamento della moglie alla Camera

Un passeggero, che ha accusato un malore mentre viaggiava con i parenti su un volo da Catania a Roma, è morto oggi subito dopo l'arrivo all'aeroporto di Fiumicino. Si tratta di Salvatore Gritti, marito del deputato ennese Maria Greco del PD. Era andato nella capitale per assistere all'insediamento della moglie alla Camera.

Il dramma si è consumato nello scalo romano poco dopo mezzogiorno quando l'aereo dell'Alitalia, il cui comandante aveva chiesto nel frattempo l'emergenza per soccorrere il passeggero, è atterrato al Leonardo da Vinci. Qui ad attenderlo era immediatamente intervenuta un'ambulanza del Pronto Soccorso aeroportuale. A quanto si è appreso, però, vani sono stati i tentativi di rianimare l'uomo che eè deceduto durante il tragitto verso il Pronto Soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento