Zona industriale, 30 tonnellate di rifiuti: al via raccolta e smaltimento

L'Irsap ha impegnato una somma di oltre 16 mila euro del proprio bilancio per l'anno 2019 per ripulire l'area dai rifiuti. I lavori inizieranno nell'arco dei prossimi sette giorni

foto archivio

Saranno rimossi nei prossimi giorni i rifiuti solidi urbani e indifferenziati accumulati nelle strade della zona industriale di Piano Tavola - Belpasso, a Catania. Si tratta di circa 30 tonnellate di immondizia abbandonate in micro discariche abusive, che saranno adesso raccolta e smaltite.

L'ufficio periferico di Catania dell'Irsap, infatti, ha dato mandato alle ditte per eseguire i lavori di selezione, raccolta, trasporto, conferimento all'impianto e smaltimento dei rifiuti indifferenziati di ogni tipologia presenti nelle strade di competenza dell'ente. Discariche a cielo aperto che creano disagi e danni alla salute e alla pubblica incolumità.

L'Irsap ha impegnato una somma di oltre 16 mila euro del proprio bilancio per l'anno 2019 per ripulire l'area dai rifiuti. I lavori inizieranno nell'arco dei prossimi sette giorni.

Da un primo sopralluogo a cura dei tecnici nelle micro-discariche si trovano rifiuti di vario genere, fra cui grossi quantitativi di plastica, elettrodomestici, cartoni e altro ancora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento