menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tirocinio formativo attivo e Unict: il 4 giugno scade il termine per iscriversi

Il 4 giugno scade il termine per iscriversi alle selezioni di ammissione ai corsi di "Tirocinio Formativo Attivo" (Tfa) attivati dall'Università di Catania. Si tratta dei corsi di preparazione all'insegnamento nelle scuole secondarie di primo e secondo grado

Il 4 giugno scade il termine per iscriversi alle selezioni di ammissione ai corsi di "Tirocinio Formativo Attivo" (Tfa) attivati dall'Università di Catania. Si tratta dei corsi di preparazione all'insegnamento nelle scuole secondarie di primo e secondo grado, della durata di un anno accademico, che attribuiscono il titolo di abilitazione all'insegnamento.

Sono ammessi alle selezioni coloro che sono in possesso di diploma di laurea vecchio ordinamento (ex legge 341/90) oppure di laurea specialistica/magistrale conseguita ai sensi dei DD.MM 509/99 e 270/04, oltre che i candidati con titoli di studio conseguiti all'estero. Sono inoltre ammessi in soprannumero, senza dover sostenere alcuna prova, coloro che hanno superato l'esame di ammissione alle vecchie scuole di specializzazione per l'insegnamento secondario (Ssis), e coloro che erano iscritti alle Ssis e che hanno sospeso la frequenza senza aver sostenuto l'esame per l'abilitazione (compresi coloro che fossero risultati idonei e in posizione utile in graduatoria ai fini di una seconda abilitazione).

Il bando di ammissione è pubblicato sul portale internet dell'Ateneo e all'indirizzo www.unict.it/tfa. E' inoltre disponibile un sito internet, predisposto dal Cineca, nel quale vengono presentate in maniera dettagliata le istruzioni per le candidature.

I candidati dovranno sostenere e superare un test preliminare predisposto dal Miur, di contenuto identico su tutto il territorio nazionale per ciascuna classe di abilitazione (calendario già disponibile allegato al bando, con l'indicazione di tutte le classi di abilitazione attivate a Catania), finalizzato a verificare le conoscenze disciplinari relative alle materie oggetto di insegnamento di ciascuna classe di abilitazione e le competenze linguistiche di lingua italiana. Per essere ammessi alla prova scritta, occorrerà conseguire una votazione non inferiore a 21/30 (la risposta corretta a ogni domanda vale 0,5 punti).
Il calendario delle successive prove, scritta e orale, sarà definito con apposito decreto rettorale pubblicato sullo stesso sito del Cineca e sul portale web dell'Università di Catania (www.unict.it).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Pulizie di casa - Proprietà e benefici dell'aceto

Salute

Ospedale Garibaldi Nesima, nuovi microscopi per l'oftalmologia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento