menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato immobiliare: in aumento le compravendite nella provincia etnea

Nonostante il perido di crisi, nella provincia di Catania, nel secondo semestre del 2011 si registra un lieve aumento delle compravendite: 0,5%. E' quanto emerge da un rapporto dell'Agenzia del territorio

Nonostante il periodo di crisi, c'è un dato che sembra andare controcorrente. Si tratta dei numeri relativi al mercato immobiliare. Nella provincia di Catania, infatti, nel secondo semestre del 2011 si registra un lieve aumento delle compravendite: 0,5%. E' quanto emerge da un rapporto dell'Agenzia del territorio.

In linea con il dato regionale, per tutte le province siciliane si registrano variazioni percentuali positive con un lieve aumento delle compravendite per le province di Catania (0,5%) e Siracusa (2,1%) e incrementi più accentuati per le province di Trapani (11,4%), Agrigento (13,4%) ed Enna, che fa registrare un incremento delle transazioni superiore al 30%.

Nel II semestre 2011 il volume di scambio complessivo in Sicilia è assorbito per il 45% dalle province di Palermo e Catania, per il 30% dalle province di Messina, Agrigento e Siracusa e per il 25% dalle altre province. Le province con maggior numero di transazioni sono Palermo (5.076), Catania (4.619) e Messina (2.911). In netta ripresa il mercato residenziale dei comuni non capoluogo, che fanno registrare tassi tendenziali annui positivi superiori al 15% per le province di Agrigento, Trapani ed Enna.

Nel II semestre 2011 il volume di scambio complessivo della provincia di Catania è stato assorbito per il 41% dalla macroarea 'Hinterland Catanese', che include il Comune di Catania, per il 33% dalle macroaree "Acese e Versante Sud-Orientale Etna" e "Versante Sud-Occidentale Etna" e per il 26% dalle altre macroaree. I segnali di ripresa registrati per alcune macroaree provinciali e per l'intera provincia (+0,5%) non si confermano per il capoluogo etneo che, con 1.266 transazioni, negli ultimi 5 anni ha ridotto il volume di scambio di oltre il 40 %.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento